... la luce, anche quando la sua fonte è nascosta, riesce sempre ad aprirsi un varco rivelando guasti, crepe simili a cicatrici, ma pure forme e colori, quasi avesse il potere di restituire bellezza ed armonia alle contraddizioni sedimentate nei recessi dell’anima.